Nutrizione

Olio di cocco: proprietà, usi e benefici

Olio di cocco: proprietà, usi e benefici

L’olio di cocco è un ingrediente molto popolare in diversi prodotti di bellezza e per la cura della pelle. Non solo: si tratta anche di un ingrediente fondamentale in molte cucine grazie alla sua natura straordinariamente versatile e, per tante persone, costituisce altresì un fondamentale integratore alimentare.

Ma cos’è esattamente l’olio di cocco? Quali sono i suoi benefici? In questo articolo esploreremo le proprietà, gli usi e i benefici dell’olio di cocco e condivideremo tutto quello che dovete sapere su questo famoso ingrediente, in modo tale che tutti possano decidere con cognizione di causa se sia giusto o meno per i propri obiettivi di benessere.

Che cos’è l’olio di cocco?

Cominciamo con il condividere che l’olio di cocco è un olio estratto dalla polpa delle noci di cocco mature. Come vedremo, dispone di un’ampia gamma di applicazioni e benefici, che lo rendono una scelta popolare sia per uso culinario che cosmetico.

L’olio di cocco è composto da diversi acidi grassi a catena media, metabolizzati in modo diverso rispetto ad altri tipi di grassi. Questa particolare caratteristica rende l’olio di cocco un’ottima fonte di energia ed è stato dimostrato che può aumentare il metabolismo e favorire la perdita di peso. Gli acidi grassi che appartengono a questa tipologia sono anche antimicrobici. Dunque, l’olio di cocco può contribuire a mantenere l’intestino sano e libero da infezioni.

L’olio di cocco è solido a temperatura ambiente, ma si scioglie facilmente quando viene riscaldato, rendendolo così un ingrediente ideale per la cottura, considerato anche che può resistere alle alte temperature senza bruciare. Inoltre, conferisce ai cibi un delizioso sapore e aroma di cocco.

L’olio di cocco può essere utilizzato anche in prodotti di bellezza come creme idratanti, balsami per capelli e balsami per labbra. È un eccellente emolliente naturale che aiuta a mantenere la pelle morbida e idratata e può altresì aiutare a ridurre le infiammazioni e a lenire la pelle irritata.

I diversi tipi di olio di cocco

Esistono diversi tipi di olio di cocco, ognuno con proprietà e benefici unici.

Il tipo di olio di cocco più comune è l’olio di cocco vergine, estratto dalla polpa delle noci di cocco fresche. L’olio di cocco vergine è ricco di antiossidanti e ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antinfiammatorie. Si ritiene inoltre che rafforzi il sistema immunitario e aiuti a contrastare diversi disturbi all’organismo.

Un altro tipo di olio di cocco è l’olio di cocco raffinato, che viene estratto dalle noci di cocco essiccate. L’olio di cocco raffinato ha un punto di fumo più alto rispetto all’olio di cocco vergine, il che lo rende ideale per cucinare. Ha anche un sapore e un odore neutri, che lo rendono ideale per la cottura al forno e per altre ricette in cui non si desidera che il sapore della noce di cocco emerga.

L’olio di cocco frazionato è un altro tipo di olio di cocco raffinato. A differenza di altri oli raffinati, l’olio di cocco frazionato non viene sottoposto al processo di deodorazione, conservando così tutti gli antiossidanti naturali, le vitamine e i minerali presenti nell’olio di cocco vergine. L’olio di cocco frazionato è anche leggero e non untuoso, rendendolo ideale per l’uso come olio da massaggio o idratante per la pelle.

I benefici dell’olio di cocco

Come abbiamo più volte ribadito in queste righe, l’olio di cocco è noto per i suoi numerosi benefici per la salute. È una fonte naturale di grassi saturi ed è stato dimostrato che contribuisce a migliorare la salute cardiovascolare, ad aumentare i livelli di colesterolo HDL (buono) e a ridurre i livelli di colesterolo LDL (cattivo). L’olio di cocco contiene anche acido laurico, che ha proprietà antimicrobiche e antibatteriche.

L’olio di cocco può anche essere utilizzato in cucina come alternativa salutare ad altri oli meno benefici. Come ricordato, ha un elevato punto di fumo e può resistere alle alte temperature senza decomporsi o irrancidire. Può altresì essere utilizzato anche nella cottura al forno o come idratante per la pelle.

Per il resto, non possiamo non sottolineare come vi siano numerosi modi diversi per introdurre e integrare l’olio di cocco nella propria dieta o nella propria routine di bellezza. Si può ad esempio provare a usarlo al posto di altri oli quando si cucina, oppure aggiungerlo ai propri frullati o al caffè per una maggiore carica di energia. Si può anche applicarlo direttamente sulla pelle come modo naturale per idratarla e proteggerla dai danni ambientali.

Come usare l’olio di cocco

Come dovrebbe essere intuibile a questo punto del nostro approfondimento, l’olio di cocco può essere utilizzato in molti modi diversi: si pensi all’uso come olio da cucina, come crema idratante o anche come rimedio naturale per alcuni disturbi comuni.

Cucinare con l’olio di cocco è ad esempio un ottimo modo per aggiungere sapore e nutrimento ai cibi. L’olio di cocco può essere utilizzato al posto di altri oli quando si cucina, sfruttando il suo elevato punto di fumo, e rendendosi così un ottimo candidato per friggere o soffriggere. L’olio di cocco può anche essere aggiunto ai frullati o utilizzato al posto del burro nelle ricette.

Se invece viene applicato sulla pelle, l’olio di cocco può aiutare a idratarla e a proteggerla dai danni. L’olio di cocco può essere applicato direttamente sulla cute o – come spesso avviene – aggiunto a lozioni e creme. Viene inoltre spesso utilizzato come olio naturale per massaggi.

Infine, ricordiamo che l’olio di cocco può anche essere assunto tramite integratori o altre soluzioni per aiutare a migliorare la digestione, rafforzare il sistema immunitario, proteggere dalle infezioni e promuovere la salute dei capelli e della pelle.

Ricette a base di olio di cocco

Come più volte sottolineato, l’olio di cocco è un olio da cucina sano, delizioso e versatile che può essere utilizzato in una varietà di ricette.

Una delle più deliziose è certamente quella del pollo fritto all’olio di cocco: si tratta di una ricetta perfetta per un pasto facile e veloce durante la settimana. Per realizzarla è sufficiente passare i petti di pollo nell’olio di cocco e poi condirli con le proprie spezie preferite e impanarle. Friggete in una padella calda finché non saranno dorati e cotti. Servite con un contorno di verdure al vapore o insalata e gustate!

Un’altra gustosissima ricetta è quella delle patate dolci arrostite all’olio di cocco: le patate dolci arrostite vengono in questo caso infuse con il ricco sapore dell’olio di cocco. Sarà sufficiente passare le patate dolci a spicchi nell’olio di cocco fuso e arrostirle in forno caldo finché non saranno tenere e dorate. Servitele come contorno o come gustoso spuntino.

Una terza buona ricetta che proponiamo è quella dei biscotti con gocce di cioccolato all’olio di cocco. Morbidi, gommosi e ricchi di bontà al cioccolato, la chiave della loro bontà è l’uso dell’olio di cocco al posto del burro. È sufficiente unire a crema zucchero, uova, estratto di vaniglia e olio di cocco, aggiungendo poi in un secondo momento gli ingredienti secchi. Mescolate bene e poi incorporate le gocce di cioccolato. Infornare a 180 gradi per 10-12 minuti o finché i biscotti non saranno leggermente dorati ai bordi. Lasciare raffreddare sulla teglia per qualche minuto prima di trasferirli su una griglia per farli raffreddare completamente.

Provate poi il pane alle banane all’olio di cocco: il banana bread saporito e realizzato con ingredienti sani come la farina integrale e l’olio di cocco è di facile realizzazione. Basta schiacciare alcune banane mature e mescolarle con zucchero, uova, estratto di vaniglia e olio di cocco fuso. Aggiungete gli ingredienti secchi e mescolate finché non saranno ben combinati. Versate l’impasto in una teglia unta e infornate a 180 gradi Fahrenheit per circa 50 minuti o finché uno stuzzicadenti inserito al centro non esce pulito. Lasciate raffreddare il pane nella teglia per qualche minuto prima di affettarlo e servirlo.

Infine, perché non provare dei popcorn all’olio di cocco? Basta sciogliere dell’olio di cocco in una pentola grande a fuoco medio. Aggiungete i chicchi di popcorn e coprite la pentola con un coperchio. Agitare la pentola ogni pochi secondi fino a quando tutti i chicchi non saranno scoppiati. Togliere dal fuoco e condire con sale, pepe o con le erbe e le spezie preferite!

Compra l’olio di cocco su PerfectBody360!

Naturalmente, ti ricordiamo che è possibile trovare l’olio di cocco anche sul nostro sito!

OstroVit Olio Spray al Cocco 250 ml è ad esempio un olio di cocco spray indispensabile in cucina, facilissimo da usare. Considerato una delle fonti di grasso più salutari negli alimenti, ha un profumo morbido e dolce, donando ai piatti un sapore unico. Inoltre, la disponibilità del flacone con pratico spray ti permetterà di controllare facilmente la dimensione delle porzioni trovando sempre il giusto equilibrio.

Una buona alternativa è il Bio Extra Virgin coconut oil, utilizzabile per cucinare, cuocere al forno, condire l’insalata, come sostituto del burro e consumabile direttamente dal cucchiaio. Non solo: può essere usato anche come sostanza idratante per la pelle e per le labbra. In questa conveniente confezione da mezzo litro potrai disporre di olio prontamente utilizzabile, 100% puro e vegetale.

Infine, condividiamo gli ottimi Cooking Spray 250ml – Best Joy, oli spray da cucina composti esclusivamente da prodotti selezionati, senza alcuna aggiunta. Il modo migliore per dare gusto e genuinità ai piatti!

 

Back to list